Dalle staffette alla Kids cup passando per il podismo Live MOM

Fine settimana intenso per gli USCini sabato sera a Mendrisio si chiude il trittico d’apertura del TAS dove dopo anni di ottimi risultati stiamo arrancando un po’. Domenica doppio appuntamento a Stabio con il 35 giro podistico partono la Coppa ASTi Podismo e la Coppa Ticino ASTi giovanile che lo scorso anno ci vide trionfare a squadre. Al Quadrifoglio di Rivera debutterà invece con la Kids Cup la stagione delle gare in pista . Fuori dai confini del cantone Roby e Marco saranno in gara al vertical Sas de Fer, Enea e Letizia partiranno con la loro sstagione di triathlon da Wallisellen. Sabato a Walliswil ci saranno i campionati svizzeri di media distanza CO con al via Tommaso, Manuele, Elisa,Martina, Giulia e Maira.

https://www.facebook.com/welivemotion/videos/2301014746847948/?hc_ref=ARSWvUxoQ3tt6HJB2r8Az4r-pRcgeRF5Rymkc2OHIPyGPckAjLC5z9u9ZIIFCx87GcE

LIVE I CAMPIONATI SVIZZERI

Chiara ieri ha vinto ancora una medaglia d’oro nel salto in Lungo ai campionati studenteschi regionali di Mariano Comense.

COMUNICATO ASTi 09.04.2019 – TAS

STAFFETTA SAV I PRIMI ALLUNGHI NEL TAS CHE CHIUDE IL TRITTICO INAUGURALE SABATO A MENDRISIO

Sabato erano quasi 300 gli atleti al via della 55a Staffetta SAV, seconda prova valida per il Trofeo Asti Staffette. Sulle ripide salite di Vacallo la Vigor Ligornetto ha piazzato un primo allungo nel supertrofeo nei confronti dell’AS Monteceneri; le due società si sono aggiudicate due staffette a testa. Sabato a Mendrisio si

Attive ed U16 sono partite in contemporanea, le prime a tagliare il traguardo sono state le giovani della Vigor che, con Salvadé, Croci Torti, Salvadé, hanno bissato il successo della scorsa settimana. ASM e Atletica Mendrisiotto completano il podio. Tra le attive Baldi, Giannoni, Baldi regalano il successo al USC sulla Vigor.

Le due società con l’aggiunta del GAB si contenderanno il titolo di categoria.

Tra gli uomini, gara individuale, doppietta dei fratelli Daniele e Diego Romelli della Vigor, mentre nella staffetta U16 dominio per l’ASM con Müller, Ventura, Bettosini. Podio per ATM e Vigor. Nel TAS di categoria ASM, USC e Vigor sono appaiate in testa

Tra gli U14, l’ASM con Fattorini, Crescini, Müller vince ancora davanti a SFG Chiasso e SAM mantenendo la testa nel trofeo con un buon margine sulle rivali. Nella categoria femminili festeggia l’USC con Cocconi, Sewell, Magistra lasciandosi alle spalle un terzetto composto da SVAM, Vigor, SVAM arrivati al fotofinish. Le ragazze di Muggio dettano il ritmo nel TAS. La Vigor festeggia il successo tra gli U12 con Prochowski, Ferrando, Tognetti che precedono i padroni di casa della SAV e la SAM Massagno che comanda però nel TAS. La SAM domina con Tricarico, Triangeli, Selim tra le ragazze battendo Vigor e SFG Chiasso che detta però il ritmo nel TAS.

Il TAS continuerà sabato prossimo sotto i trasparenti delle processioni nel centro di Mendriso. Per il trentacinquesimo anno le vie e le corti del Magnifico Borgo saranno invase dai giovani atleti. Lo splendido scenario negli anni 80’ e 90’ ha visto transitare diversi grandi atleti, tradizione rinnovatasi negli ultimi anni con la presenza dei nazionali Daniele Angelella e Ricky Petrucciani. In piazza del Ponte, centro della manifestazione dell’Atletica Mendrisiotto, le gare cominceranno alle 18.00 per chiudersi alle 19.30 con le staffette americane degli adulti

Dopo le prime tre prove il TAS lascerà spazio alla coppa giovanile ASTI che domenica mattina partirà da Stabio. I risultati completi ed altre preziose informazioni su www.ASTI-TICINO.CH

ASTi/L.S

ASTi – Podismo

Comunicato11.4.2019 Coppa ASTi salita montagna vertical

IL 35o GIRO DI STABIO LANCIA LA COPPA ASTI PODISMO E QUELLA GIOVANILE

.

Domenica a Stabio, in un ambiente famigliare, la locale SFG organizza la 35a edizione del giro podistico, prova d’apertura per la coppa ASTi di podismo e per quella giovanile. Le prime gare sono previste alle 9.30 con i più piccoli, poi alle 9.45 ci saranno le due prove della Coppa ASTi giovanile dedicata ai nati dal 2004 al 2007: prima le ragazze percorreranno 2 km, poi i ragazzi si batteranno sui 3 km.

Alle 10.15 ci sarà la prova principale sui 10.5 km, che prevede tre giri sulla collina di Montalbano, per tutte le categorie ufficiali ASTi e alle 10.20 partiranno le categorie nordic walking.

Nella coppa giovanile sono confermati i 1000 m in pista che sostituiscono i 2000 m corsi fino al 2017.

Mercoledì 11 settembre si tornerà a gareggiare sulla pista del Lido di Locarno, sia sui 5000 che sui 1000 m, così come a Tesserete il 22 maggio.

Al debutto nel circuito la gara “Penzi…amo” a Chiasso il 7 settembre, mentre al secondo anno nel circuito ASTi la SanBeRun il 22 luglio e la corsa delle 7 chiese il 14 settembre. Da citare anche la Stralugano che entra solamente nel circuito U16.

Il lunedì di Pasqua è prevista la seconda prova per le due coppe, in occasione della 35a edizione del Giro Media Blenio, la grande classica del podismo cantonale, una festa per quasi 1500 appassionati.

Il primo maggio la Stralosone festeggia il 25o anniversario, per una gara che ha radici ancora più lontane. Infatti la SPL organizzava la 10 miglia delle Terre di Pedemonte già negli anni ottanta. Il 5 maggio si correrà la decana di coppa; la corsa Malvagliese, riservata solo agli adulti. Come il Gran Premio Rossa il 3 agosto e la cronometro Malcantonese il 31 agosto. Il 1° giugno un’altra grande classica valida per i due trofei: la Stramassagno che si corre sul veloce circuito di 2 km attorno alla piazza del Sole.

Nella coppa giovani verranno conteggiati 5 risultati su nove prove, mentre nella coppa ASTi podismo 8 risultati su 12 oltre chiaramente i tempi delle prove in pista.

Nella classifica per società tra montagna e podismo lo scorso anno l’USC Capriaschese sorprese il RC Bellinzona, mentre in classifica generale vinsero l’italiano Paolo Proserpio e per il secondo anno consecutivo Rosalba Rossi.

Calendario e classifiche e la possibilità di votare la gara dell’anno 2019 su www.asti-ticino.ch

ASTi/L.S

Comunicato FTAL 12.04.2019

UBS KIDS CUP A RIVERA PER LANCIARE LA STAGIONE DELL’ATLETICA GIOVANILE

Domenica mattina alle 10. 00 al quadrifoglio di Rivera l’eliminatoria UBS KIDS CUP organizzata da AS Monteceneri, FG Malcantone e SFG Sementina lancerà la stagione atletica 2019. Sarà dunque il progetto giovanile più popolare della svizzera ad aprire le danze la seconda eliminatoria della UBS Kids Cup si terrà il 5 maggio invece al campo scuola di Riva San Vitale con la collaborazione delle società momò. Dal 2011 un numero sempre crescente di ragazzi, tra i 7 ed i 15 anni, si sono cimentati nel triathlon, lo scorso anno oltre 15000 partecipanti in oltre 900 manifestazioni hanno gareggiato in tutta la svizzera il quasi il 19% della popolazione scolastica nazionale. In Ticino quarto cantone a livello nazionale sono stati registrati 8500 partecipanti oltre il 30% degli scolari. A livello scolastico i docenti hanno già cominciato ad organizzare delle prove interne La novità del 2019 sarà la finale cantonale lunedi Pentecoste, 11 giugno, allo stadio di Cornaredo dove la SAB Bellinzona accoglierà i 400 migliori ticinesi nati tra il 2004 ed il 2011 . La finale svizzera è prevista il 31 agosto al Letzigrund di Zurich 2 giorni dopo il Weltklasse Zurich.

A livello giovanile il progetto da seguire maggiormente per i ticinesi sarà il MilLe Gruyere con la Virtus Locarno che sabato 22 organizzerà la finale nazionale. L’eliminatoria si terrà a Bellinzona il 4 settembre sulla nuova pista del comunale che avrà appena accolto le star del Galà dei Castelli il primo settembre.

Swiss Athletics sprint vedrà le eiliminatorie regionali il 15 maggio mentre il ragazzo più veloce del Ticino si conoscerà giovedì 30 maggio allo stadio di Cornaredo. La finale nazionale per i velocisti sarà il 21 settembre a Frauenfeld. Dedicati ai giovanissimi ci sono anche i classici appuntamenti con le olimpiadi rivensi il maggio ed il meeting scolari di Dongio il 2 giugno ed il 15 settembre.

Locarno sarà l’epicentro della primavera atletica e ad inizio maggio ospiterà i due campionati giovanili a squadre il 4 maggio ci saranno i campionati ticinesi giovanili di staffetta mentre la settimana dopo ci saranno campionati svizzeri per società (CSI).

La selezione Ticino di Bressanone trova una nuova data il 25-26 maggio con i nostri promettenti U18 che avranno un’occasione gareggiare ad alto livello a caccia di limiti per trovare accesso alle manifestazioni internazionali come il giochi europei della gioventù di Baku.A guidare i nati nel 2002, 2003 ci saranno i due nazionale Emma Piffaretti e Christian Reboldi affiancati da altri immensi talenti.

La prima parte di stagione per i giovani si chiuderà il 22-23 giugno con i campionati della svizzera orientale a Zurich.

Leonida Stampanoni